Lectura Dantis primavera 2013 – Società Dantesca Italiana

DanteCiclo primaverile della Lectura Dantis 2013 che si svolgerà nella Sala Mazzoni del Palagio dell’Arte della Lana alle ore 16.30 dei giorni indicati con il seguente calendario:

Giovedì 4 aprile:      Francesco Tateo
Il canto XIII del Paradiso

Giovedì 11 aprile:    Vittorio Sermonti
L’ombra di Dante

Giovedì 18 aprile:    Manuele Gragnolati
Il canto XIV del Paradiso

Giovedì 9 maggio:    Enrico Fenzi
Il canto XV del Paradiso

Giovedì 16 maggio:  Giuseppe Indizio
Il canto XVI del Paradiso

Giovedì 23 maggio:  Selene Sarteschi
Il canto XVII del Paradiso

Per informazioni www.dantesca.it

Annunci

Presentazione del libro GIORGIO CAPRONI: bibliografia delle opere e della critica (1933-2012)

Locandina CaproniDomani 28 marzo alle 10 si terrà la presentazione del volume Giorgio Carponi: bibliografia delle opere e della critica (1933-2012), a cura di Michela Baldini, Pontedera (Pisa), Bibliografia e Informazione, 2013.

Il volume  esce  in occasione dei cento anni dalla nascita di Giorgio Caproni (Livorno 1912 – Roma 1990), e propone al lettore la rassegna bibliografica completa delle opere e della critica relativa al poeta livornese.

Alla presentazione, che si svolgerà presso la Sala delle Feste del Consiglio Regionale della Toscana in Via Cavour, 18 – Firenze, interverranno:

Alberto Monaci

Presidente del Consiglio regionale della Toscana

Mauro Guerrini

Docente di biblioteconomia (Università di Firenze)

Adele Dei

Docente di italianistica (Università di Firenze)

Anna Dolfi

Docente di italianistica (Università di Firenze)

Mauro Attilio Caproni

Docente di bibliografia (Università di Udine)

Michela Baldini

Autrice

 

Per info: Tel. 347 6014287 info@bibliografiaeinformazione.it

PERMUSICA: periodici musicali del Novecento

PermusicaPermusica è una banca dati che indicizza e raccoglie testi di critica musicale novecentesca pubblicati sia in riviste specializzate (come «Il pianoforte», 1920-1927 o «La Rassegna musicale», 1928-1950), sia in riviste letterarie di ampio interesse culturale («Il Marzocco» 1896-1932, «Lacerba» 1913-1915 , ecc.).

E’ il risultato di un progetto diretto da Fiamma Nicolodi, docente di Musicologia e Storia della musica presso il nuovo Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo dell’Università di Firenze.

La banca dati, continuamente arricchita di nuovi documenti, contiene schede analitiche sui singoli periodici indicizzati, corredate di bibliografia e consente l’interrogazione del full-text delle riviste digitalizzate.

Permusica si integra con BaDaCriM: Banca dati della critica musicale italiana (1900-1970), un progetto che  prevede lo spoglio e la catalogazione dei contributi musicologici contenuti in periodici italiani, sia musicali sia a carattere culturale, della prima metà del secolo XX. Al progetto partecipano, oltre all’Università di Firenze, le sedi universitarie di Cagliari, Parma e Napoli.

Neri Pozza riedita le “Conversazioni e ricordi” di Ludwig Wittgenstein

conversazioni_e_ricordi_02E’ appena uscita dai torchi di Neri Pozza, nella collana “Quarta prosa”, una nuova edizione di Conversazioni e ricordi, opera che raccoglie una serie di scritti e testimonianze di amici e conoscenti di Wittgenstein, tratteggiando un ritratto sfaccettato e intimo del grande pensatore austriaco.

Citando dalla scheda di presentazione dell’editore:

“Che cos’è una «vita filosofica»? Nel caso di un filosofo come Wittgenstein, che in uno dei testi qui tradotti per la prima volta, dichiara di «volere essere perfetto», questa domanda acquista un’urgenza particolare. Il libro raccoglie alcune delle più importanti testimonianze di prima mano sull’uomo Wittgenstein: le conversazioni con Drury, i ricordi della sorella Hermine, dell’amica Fania Pascal, del critico letterario Leavis e dell’allievo John King. Non soltanto ascoltiamo, attraverso le attente trascrizioni di Drury, Wittgenstein che parla di Dostoevskij e Freud, di san Paolo e Lenin, di Brahms e Sant’Agostino, ma penetriamo di colpo nella sua intimità, come nel celebre episodio della «confessione» a Fania Pascal, in cui Wittgenstein confessa di aver tenuto nascoste le sue origini ebraiche e di aver picchiato una bambina, negando poi di averlo fatto. Mai come in queste pagine uno stile di pensiero si consegna integralmente in un gesto, in una battuta, in un’ossessione.”

Manuscripts Online: manoscritti inglesi fra il 1000 e il 1500

manuscripts

Da pochi giorni ha visto la luce Manuscripts Online, un motore di ricerca che permette di accedere a una collezione eterogenea di testi redatti in Gran Bretagna durante il periodo 1000-1500.

Le risorse comprendono manoscritti letterari, documenti storici e prime edizioni che si trovano sui siti di proprietà di biblioteche, archivi, università ed editori.

Ecco un elenco delle fonti.

Una mostra ed una conferenza sull’editoria russa contemporanea

Per blogIl 15 aprile alle ore 9.30 presso la Biblioteca Umanistica  (sede di Lettere), in piazza Brunelleschi 4, si terrà l’inaugurazione di

“Libri della Russia”

Mostra di libri delle case editrici russe contemporanee

La mostra esporrà una selezione di alcuni fra i più significativi volumi donati alla Biblioteca Umanistica dalla Dom Russkogo Zarubež’ja im. A. Solženicyna, il più importante centro russo di raccolta, studio e conservazione di materiali d’archivio e volumi di storia e cultura dell’emigrazione russa nel mondo.

All’inaugurazione interverranno il Direttore della Biblioteca, dott.ssa Floriana Tagliabue, il Direttore del Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi interculturali Prof.ssa Rita Svandrlik, il Prof. Marcello Garzaniti (Cattedra di Filologia Slava) e la Dott.ssa Svetlana Romanova (Mosca).

In occasione dell’inaugurazione della mostra, alle ore 11, aula 9 del plesso didattico di via Gino Capponi, si terrà la conferenza in lingua russa:

L’emigrazione russa in Europa e il Centro studi Dom Russkogo Zarubež’ja A. Solženicyn (Mosca)”

Interverranno:

-Dott.ssa Claudia Pieralli (Università di Firenze): Tracce dell’emigrazione russa in Italia

-Prof. Sergej Fedjakin (Istituto di Letteratura Gor’kij, Direttore della sezione ricerca del DRZ, Mosca): Storia e cultura dell’emigrazione russa in Europa

-Dott. Svetlana Romanova (Responsabile relazioni internazionali DRZ, Mosca): La Casa dell’Emigrazione Russa A. Solženicyn.

Seguirà la proiezione del documentario: Un’ambasciata sulla collina della Taganka.

La mostra proseguirà  fino al 3 maggio, nell’orario di apertura della Biblioteca di Lettere.

Nuovo numero della “Rivista di scienze dell’educazione”

rse_2012_3 È arrivato in biblioteca l’ultimo fascicolo della “Rivista di scienze dell’educazione”.

In questo numero:

FARINA Marcella, Introduzione al Dossier, in Rivista di Scienze dell’Educazione 50(2012)3, p. 326-327.

SPÓLNIK Maria, Dire Dio ai giovani con la verità sull’’uomo. Lettura di alcuni testi filosofici e poetici di Karol Wojtyła, in Rivista di Scienze dell’Educazione 50(2012)3, p. 329-345.

FARINA Marcella, Dire Dio ai giovani alla scuola di Maria. L’eredità di Giovanni Paolo II, in Rivista di Scienze dell’Educazione 50(2012)3, p. 346-359.

LANFRANCHI Rachele, Dire Dio ai Giovani: un appello agli educatori, in Rivista di Scienze dell’Educazione 50(2012)3, p. 360-373.

Piero MARINI (arcivesc.), Il Beato Giovanni Paolo II. Testimonianza, in Rivista di Scienze dell’Educazione 50(2012)3, p. 374-383.

SPIGA Maria Teresa, La vecchiaia: una deriva senza speranza o l’approdo al termine di una lunga traversata? Le ricerche sociologiche sulla condizione della persona anziana a cura della FNP CISL, in Rivista di Scienze dell’Educazione 50(2012)3, p. 386-393.

SIBOLDI Rosangela, Congresso dell’Équipe Europea di Catechesi 2012, in Rivista di Scienze dell’Educazione 50(2012)3, p. 394-396.

MANELLO Maria Piera – OHOLEGUY María Inés – SPIGA Maria Teresa – SPÓLNIK Maria – SZCZEŚNIAK Małgorzata, INDICAZIONI BIBLIOGRAFICHE SUL TEMA «DONNA» – XXIV (2011), in Rivista di Scienze dell’Educazione 50(2012)3, p. 398-467.

La rivista, collocata MG6 100 00130, è consultabile presso la Biblioteca di Scienze della Formazione, in Via Laura 48.