Humanities: novità librarie

In arrivo nuove monografie relative agli studi umanisticiHumanities

Annunci

Un convegno sull’innovazione all’Umanistica

Il 22 e il 23 giugno, nella Sala Comparetti della Biblioteca Umanistica si svolgerà il seminario di due giornate

The innovation game.

Personal skills approach for researchers, innovators and entrepreneurs

Il convegno è organizzato dal CSAVRI (CENTRO SERVIZI DI ATENEO PER LA VALORIZZAZIONE DELLA RICERCA E GESTIONE DE
L’INCUBATORE UNIVERSITARIO).

Vai al programma

Due conferenze sull’epistolografia

www.sbc.org.pl_23468La Dr. Matylda Włodarczyk (Adam Mickiewicz University, Poznań) terrà la prossima settimana due conferenze presso il Dipartimento di Lingue Letterature e Studi Interculturali:

22 giugno, ore 15, Aula 9, Via. S. Reparata, 93

Historical pragmatics of correspondence: What it is and how to do it

23 giugno, ore 11, stanza 20, Via S. Reparata, 93

The lies of Late Modern letters -⁠ authorship in historical correspondence

 

Locandina

CHIOSTRO IN AZIONE: Francesco Michi e Mechi Cena leggono “Suonetti”

suonettiAll’interno della rassegna Memorie volatili,  domani  pomeriggio alle ore 17,3 0, nel Chiostro di Levante della Biblioteca Umanistica, si  terrà la lettura performativa  “Suonetti” di Francesco Michi e Mechi Cena.

L’argomento della lettura è quello del suono, e della relazione che abbiamo con esso. I “Suonetti”, però, non parlano di questa relazione come in un trattato, ma attraverso riflessioni semplici e racconti, scritti in una forma che diciamo poetica.

Tuttavia i “Suonetti” non sono poesie, sono piuttosto racconti partecipati, nei quali parliamo del suono nei ricordi, nella fantasia, nell’esperienza quotidiana, vi rifletteremo sopra un po’, nel tentativo di proporlo come una sorta di paradigma per la conoscenza.

Partecipano all’evento Lucilla Saccà e Sergio Tossi.

Ingresso libero.

 

Incontro con l’artista Sandra Tomboloni all’Umanistica

claudio-8Oggi alle 17.00, nella Sala Comparetti della Biblioteca Umanistica, all’interno della rassegna d’arte contomporanea  Memorie volatili, si terrà l’incontro con Sandra Tomboloni e e la Cooperativa sociale Manusa. Partecipano Filippo Buccarelli, Michaela Staringer e Massimiliano Vannucci.

Nuovo numero della rivista “Infanzia”

VOSEINF1502_copertina-1 copiaE’ arrivato in biblioteca il numero 2 (2015) della rivista

“Infanzia. 

Bimestrale di orientamenti, esperienze, discussioni sui problemi pedagogico-didattici e sulla gestione della scuola materna e asili nido”.

 

In questo numero:

Editoriale

Franco Frabboni, Una politica più grande per i più piccoli (pag. 81)

Focus

Milena Bernardi, Introduzione. Il mondo in piccolo (pag. 83)

Milena Bernardi,
La letteratura del mondo piccolo (pag. 84-89)

Roberto Farnè,
Il piccolo grande mondo dei giocattoli (pag. 90-96)

Yahis Martari,
Il mondo piccolo. Scrittura breve e giovani lettori (pag. 97-100)

Maria Arcà,
Così uguali, così diversi (pag. 101-104)

Alessandra Farneti, Martina Smorti, Reinhard Tschiesner,
Piccoli o Grandi? (pag 105-109)

Alessandra Sansavini
Costruzione e comunicazione dei significati nei contesti interattivi della prima infanzia (pag. 110-113)

Marco Guerra
Ad altezza di bambino: considerazioni sugli spazi di vita per l’infanzia (pag. 114-118)

Argomenti

Roberto Farnè intervista Marina Cesari
Una “istituzione” per i servizi educativi e le scuole dell’infanzia del Comune di Bologna (pag 123-128)

Agostina Melucci
Per una “Buona Scuola” dell’infanzia (pag. 129-132)

Furio Ferri, Paola Maestroni
Animum ludendo coles: giocando si coltiva, si accresce e si sviluppa l’anima (pag. 133-137)

Piccolo Plauto (pag. 138)

Esperienze

Rosane Cardoso de Araùjo
I saperi dei docenti per l’insegnamento della musica nella scuola dell’infanzia (pag. 139-142)

Flavio Milandri
Dal virtuale, al reale, al virtuoso (pag. 143-146)

Fabio Comunello, Eraldo Berti
Storie col corpo in gioco (pag. 147-150)

Osservatorio

Anna Pelloni
Da che parte dello schermo (pag. 151-153

Egidio Lucchini
Si fa presto a dire integrazione (pag. 155-156)

Gianna Balduzzi (a cura di)
Lo scaffale dell’insegnante (pag. 157-160)

 

La rivista è consultabile presso la sede di Scienze della Formazione della Biblioteca Umanistica (Via Laura 48), con segnatura MG6 100 00258.

Proiezione del film Waste Land all’Umanistica

vikOggi alle 15.30, nella Sala Comparetti della Biblioteca Umanistica, si terrà l’incontro con Judith Raum, una delle protagoniste della mostra d’arte contemporanea Memorie volatili, aperta fino al 10 luglio prossimo (orario 15-19). A seguire, verrà proiettato il film di Vik Muniz, Waste Land, con  la partecipazione di Angelika Stepken.