“Discipline filosofiche”: nuovo numero

VANZAGO-COP-1E’ arrivato in Biblioteca il  numero XXIV (2014) di “Discipline filosofiche“, rivista semestrale fondata nel 1991 da Enzo Melandri, che ha assunto a partire dal 1995 una struttura monografica.

Il nuovo numero è dedicato a Merleau-Ponty and the Natural Sciences, ed è stato curato da Luca Vanzago.

Indice:

Luca Vanzago, Introduction
Ted Toadvine, Tempo naturale e natura immemoriale
Luca Vanzago, The Problem of Nature between Philosophy and Science. Merleau-Ponty’s Phenomenological Ontology and its Epistemological Implica­tions
Roberta Lanfredini, Essenza e Natura: Husserl e Merleau-Ponty sulla fondazione dell’esse­re vivente
Christopher Pollard, Merleau-Ponty and Embodied Cognitive Science
Gianluca De Fazio, L’Essere pre-logico. Una lettura ontologica dell’interpretazione di Co­penhagen a partire da Merleau-Ponty
Danilo Manca, La scienza allo stato nascente. Merleau-Ponty e Sellars sull’immagine scientifica della natura
Darian Meacham, Sense and Life: Merleau-Ponty’s Philosophy of Nature and Evolutio­nary Biology
Franck Robert, Merleau-Ponty, Whitehead, une pensée de la vie
Claus Halberg, Emergent Life: Addressing the “Ontological-Diplopia” of the 21st Century with Merleau-Ponty and Deacon
Prisca Amoroso, Prospettive ecologiche nell’opera di Merleau-Ponty

La rivista è consultabile presso la sede di Lettere della Biblioteca Umanistica, con segnatura RIV IT 1685.

Annunci

MetPublications: libri d’arte digitalizzati del Metropolitan Museum of Art

MetPubs_SmallBannerMetPublications è l’archivio digitale delle pubblicazioni del Metropolitan Museum of Art, dal 1964 ad oggi.

Permette di scaricare  gratuitamente oltre 400 titoli di libri di arte.  Il catalogo include anche “The Metropolitan Museum of Art Bulletin“, interamente accessibile ad eccezione degli ultimi numeri, e il “Metropolitan Museum Journal“, scaricabile integralmente.

Global Electronic Thesis and Dissertation Search

tesiNasce  un nuovo portale per la ricerca di tesi in formato elettronico. Si tratta del Global Electronic Thesis and Dissertation Search, sviluppato dalla Networked Digital Library of Theses and Dissertations, un’organizzazione internazionale dedicata a promuovere la diffusione e la conservazione di tesi e dissertations in formato elettronico,  favorendo l’accesso aperto a questa letteratura accademica spesso di difficile reperibilità.

Il portale Global Search ETD  è un servizio gratuito che permette ai ricercatori di trovare tesi e dissertations di ambito internazionale a partire da una ricerca per parole chiave, data, istituzione,  lingua e soggetto. La collezione, in costante crescita, si basa attualmente su  circa 4 milioni di documenti provenienti da oltre 200 università in tutti i continenti.

Impronte Digitali UNIFI confluite in Internet culturale

Archeologia_dell_arte_feniciaLe digitalizzazioni del Sistema Bibliotecario di Ateneo interrogabili tramite la banca dati Impronte digitali sono ora accessibili anche su  Internet Culturale, il portale italiano di accesso al patrimonio delle biblioteche italiane, in particolare alle collezioni digitali, curato e diretto dall’Istituto centrale per il catalogo unico.

Su Internet Culturale sono ricercabili tutte le  digitalizzazioni UNIFI per le quali non
è stata prevista alcuna restrizione per l’accesso.

Vai  ai testi digitalizzati della Biblioteca Umanistica