Center for Creative Photography in Artstor

center_creative_photography_preservationIl Centro per la Fotografia Creativa dell’Università dell’Arizona ha reso disponibili circa 36.000 fotografie nella Biblioteca Digitale Artstor. Il Centro è riconosciuto a livello internazionale come uno dei migliori musei d’arte accademici  e centri di studio per la storia della fotografia.

E’ stato inaugurato nel 1975, con gli archivi di cinque maestri della fotografia contemporanea – Ansel Adams, Wynn Bullock, Harry Callahan, Aaron Siskind e Frederick Sommer – ed è cresciuto fino a comprendere 239 collezioni d’archivio. Tra queste, troviamo le raccolte di alcuni fra i nomi più noti della fotografia nordamericana del XX secolo: W. Eugene Smith, Lola Alvarez Bravo, Edward Weston e Garry Winogrand.

Vai alla collezione

Annunci

Europeana fashion: una grande collezione digitale di moda

modaEuropeana fashion è un database condiviso dedicato alla moda e alla storia del costume contenente migliaia di immagini provenienti dalle principali collezioni europee pubbliche e private, compresi archivi e biblioteche.

Attualmente partecipano al progetto, arricchendone i contenuti:

Museo Salvatore Ferragamo (IT) Emilio Pucci Archive (IT)
Centraal Museum Utrecht (NL) ModeMuseum Antwerp (BE)
Victoria & Albert Museum (UK) Les Arts Décoratifs (FR)
Archivio Missoni (IT) Rijksmuseum (NL)
Rossimoda Shoe Museum (IT) Stiftung Preussischer Kulturbesitz (DE)
Catwalk Pictures (BE) Pitti Immagine (IT)
ModeMuseum Hasselt (BE) Nordiska Museet (SE)
Netherlands Institute for Sound and Vision (NL) Peloponnesian Folklore Foundation (GR)
Amsterdam Museum (NL) Israel Museum Jerusalem (IL)
Museo del Traje (ES) MUDE (PT)
Belgrade Museum of Applied Arts (RS) Fondazione Cerratelli (IT)
Gemeentemuseum Den Haag (NL) Fries Museum (BE)
ITS International Talent Support (IT) Shoes or no shoes (BE)
Galleria del Costume Palazzo Pitti (IT) Royal Museums Arts and History (BE)
Royal Library of Belgium (BE) Stockholm University (SE)
TextielMuseum (NL) Wien Museum (AT)
Fondazione Gianfranco Ferré (IT) Paul van Riel (NL)