Inaugurazione del CEDAF all’Umanistica

Mercoledì 28 novembre si terrà la giornata inaugurale del Centro per la Documentazione delle Alluvioni di Firenze, istituito nel 2016 presso la Biblioteca Umanistica dell’Università degli Studi di Firenze  al termine delle manifestazioni legate al cinquantesimo anniversario dell’Alluvione di Firenze e della Toscana del 1966.

Il centro,  dedicato alla ricerca, al recupero e all’elaborazione dell’informazione bibliografica e documentale relativa all’Alluvione di Firenze del 1966 e alle tematiche connesse, dopo una prima attivazione virtuale tramite un sito dedicato, apre ora una sala specialistica all’interno della Biblioteca Umanistica che verrà inaugurata alla presenza delle istituzioni alle 15:00 di mercoledì. A seguire, alle 15:30, in Sala Comparetti si terrà un convegno dal titolo

OLTRE LE CELEBRAZIONI
Il Centro di Documentazione sulle Alluvioni di Firenze

Locandina e programma inaugurazione CEDAF

Annunci

Un convegno sul ’68 all’Università di Firenze

Dal 29 novembre al 1 dicembre si terrà a Firenze il convegno triennale del Centro Italiano per la Ricerca Storico Educativa:

AUTORITA’ IN CRISI: SCUOLA, FAMIGLIA, SOCIETA’ PRIMA E DOPO IL ’68

Il ricorrere dei 50 anni del movimento studentesco del 1968 offre numerose occasioni celebrative, di studio e di riflessione su quel passaggio nodale della storia del nostro Paese. Il ’68, come è noto, è stato uno spartiacque simbolico fra il passato e il futuro; ha rappresentato il rifiuto dei modelli autoritari a scuola (specialmente quelli del corpo insegnante), in famiglia, nella Chiesa, nella società tutta. E’ stato motore e allo stesso tempo risultato e sintesi di cambiamenti epocali che in quel periodo hanno investito il mondo del lavoro e dell’economia, i modelli familiari e gli stili educativi scolastici ed extra-scolatici, il modo di relazionarsi e quello di divertirsi, di rapportarsi con il mondo intero e di pensare.
Il Convegno triennale Cirse  intende dunque muovere da questa importante ricorrenza per organizzare tre giornate di studio con l’intento di superare non solo la prospettiva celebrativa, ma anche il recinto della discussione sulla scuola e sul movimento studentesco, su cui spesso gli studi storico educativi si sono concentrati, per invitare a riflettere e confrontarsi sugli svariati fenomeni che scaturirono o che furono complementari e coevi alla “contestazione”.

Programma principale – dépliant

Convegno su Petronio all’Umanistica

Il 2 e 3 novembre 2018, nella Sala Comparetti della Biblioteca Umanistica (piazza Brunelleschi 4, Firenze), si svolgerà il Convegno

Un cantiere Petroniano.

Cena Trimalchionis: edizione e commento

 

Programma:

giovedì 2 novembre ore 14.30

Saluti di apertura

ANTONIO STRAMAGLIA (Università di Bari) Fra testo e immagine. Una raccolta di novelle nella Roma di Augusto

GIULIO VANNINI (Università per Stranieri di Perugia) Dall’ordine al caos: a cena con Trimalchione

STEFANO POLETTI (Scuola Normale Superiore / Universität Rostok) Riflessioni sul florilegio a partire dalle cosiddette sette sentenze

ERNESTO STAGNI (Università di Pisa) Come un’appendice: osservazioni sulla tradizione manoscritta di Petronio nei secoli XII-XV Discussione

 

venerdì 3 novembre ore 9.30

ANDREA CUCCHIARELLI (Sapienza Università di Roma) “Cultura” e tecnica narrativa nella Cena: autore, narratore, personaggi

GIOVANNI ZAGO (Università di Firenze) Publilio Siro o Petronio? Intorno ai senari giambici di Sat. 55,6

FABIO GUIDETTI (Humboldt-Universität zu Berlin) Adventus e apoteosi: la decorazione pittorica della casa di Trimalchione

COSTAS PANAYOTAKIS (University of Glasgow) Slavery and beauty in Petronius

MARIO LABATE (Università di Firenze) Nihil sine ratione facio: la struttura enigmistica della Cena

Discussione

Petronio – locandina

Il 15 novembre 2018, alle ore 17.00, presso la Sala Comparetti della Biblioteca Umanistica (piazza Brunelleschi 4 Firenze), la prof. Martha Canfield, docente di Letteratura ispanoamericana dell’Università di Firenze, terrà la conferenza

La poesia argentina 

dalla gauchesca a Borges e oltre
Con questo incontro il Centro Studi Jorge Eielson riprende il Ciclo di conferenze “La Poesía Hispanoamericana” iniziato a Gennaio 2018 nei locali del Consolato peruviano e sospeso nel mese di giugno. Le rimanenti conferenze si terranno nella Sala Comparetti della Biblioteca umanistica dell’Università di Firenze.
 
A coloro che al termine del ciclo avranno assistito ad almeno 8 conferenze verrà rilasciato un Attestato di partecipazione.