Un incontro su Primo Levi per la giornata nazionale della letteratura

In occasione della Giornata nazionale della letteratura, giovedì 14 novembre 2019, il Centro Studi Aldo Palazzeschi del Dipartimento di Lettere e Filosofia organizza

La giornata di un lettore: Primo Levi

Sala Convegni D6/018 Polo delle Scienze Sociali – Università di Firenze (Via delle Pandette 9)

 

La Giornata nazionale della letteratura, promossa dal Ministero dell’Istruzione, in collaborazione con l’ADI (Associazione degli Italianisti), l’ADI-SD (Sezione Didattica), con la partecipazione del Centro per il libro e la lettura (MiBAC), ha avuto quest’anno per tema “Volti e maschere del Novecento“.

Programma

Il corpo come oggetto: giornata di studi

Il Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia dell’Università di Firenze organizza per il 7 novembre l’incontro:

Il corpo come oggetto

 Una prospettiva psicosociale

(Firenze, Aula Chiarugi, Via di S. Salvi 12 – pad. 26)

L’evento si propone di favorire la diffusione di buone pratiche per la progettazione e realizzazione di interventi volti alla riduzione dell’insoddisfazione corporea quale fattore di rischio per la messa in atto di comportamenti alimentari non salutari, attraverso lo scambio, la comunicazione e il confronto tra i risultati della ricerca empirica condotta in ambito universitario e l’esperienza pratica sul territorio.

locandina

Il profeta e la profezia tra XI e XIV secolo: convegno

Il 10 e 11 ottobre 2019, presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Firenze (via della Pergola 60, Sala del Consiglio – secondo piano), si terrà il Convegno

Il profeta e la profezia tra XI e XIV secolo

 

Con il patrocinio di:
SISPM (Società italiana per lo studio del pensiero medievale) – Roma
Centro “Pio Rajna” – Roma

Per info: anna.rodolfi@unifi.it

locandina

Nuovo numero di JLIS

E’ online il numero 2 (maggio 2019) , vol 10 di “JLIS. Rivista italiana di biblioteconomia, archivistica e scienze dell’informazione”.

 

Nel nuovo numero:

Essays

Gianfranco Crupi. Volvelles of knowledge. Origin and development of an instrument of scientific imagination (13th-17th centuries)

Roberto Guarasci, Anna Rovella, Erika Pasceri, Assunta Caruso. Il concetto di originale di un documento digitale nelle intercettazioni di comunicazioni nel processo penale

Marilena Daquino. Archivi Fotografici per la Storia dell’Arte e Semantic Web. Problemi, Risorse e Linee di Ricerca

Federico Meschini. Testi e computazioni, meccanismi e astrazioni. Dualismo ed edizioni digitali

Valentina Atturo. Indicizzazione semantica in SBN. Questioni, problemi, nuove sfide

Contributes

Belén Álvarez-Bornstein, Michela Montesi. Who is interacting with researchers on Twitter? A survey in the field of Information Science

Matus Formanek, Erika Sustekova, Vladimir Filip. The progress of web security level related to European open access LIS repositories between 2016 and 2018

 

Persone e saperi LGBTIQ+ all’Università: un convegno

Venerdì 17 maggio, dalle 9:30 alle 18:00, presso la Sala Comparetti della Biblioteca Umanistica (piazza Brunelleschi 4, Firenze) si svolgerà il convegno

 

Formare e trasformare le persone e i sapere LGBTIQ+ nel mondo universitario e scolastico

 

L’iniziativa è a cura del Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità dell’Università di Firenze.

locandina

Lezione aperta sull’educazione interculturale

Mercoledì 8 maggio 2019, dalle ore 11.00 alle ore 13.00, presso l’Aula Magna della Scuola di Studi Umanistici e della Formazione dell’Università degli Studi di Firenze (via Laura 48), si terrà una lezione aperta alle Studentesse e agli Studenti della Scuola di Studi Umanistici e della Formazione.

All’interno dell’iniziativa – dal titolo “Ripensare l’educazione interculturale oggi. Prospettive strategiche e didattiche” – saranno presentati due volumi: I bambini delle diverse nazioni a casa loro di Emma Perodi (nuova edizione introdotta da Alessandro Mariani) e A scuola il mondo conta di Silvia Rizzello. Il primo costituisce un “piccolo archetipo” di ieri e il secondo un esempio attuale sul problema dell’educazione interculturale.

Introdurrà e coordinerà Alessandro Mariani (Ordinario di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi di Firenze), promotore della lezione aperta. Interverranno il Presidente del Consiglio regionale della Toscana, la Vicesindaca e Assessora all’Educazione, università e ricerca del Comune di Firenze, Franco Cambi (Docente presso l’Università Telematica degli Studi IUL), Stefano De Martin (Sociologo e operatore culturale), Farnaz Farahi (Assegnista di ricerca presso l’Università degli Studi di Firenze), Emiliano Macinai (Associato presso l’Università degli Studi di Firenze), Daniela Pampaloni (Dirigente Scolastica, responsabile rete nazionale scuole “Senza Zaino”), Silvia Rizzello (Scrittrice e mediatrice per l’intercultura nelle scuole).

“Parole rubate”: nuovo numero

E’ online il nuovo fascicolo di “Parole rubate” ( n. 19, 2019), numero speciale intitolato

Tracce, memorie e sintomi.

La citazione tra filologia, letteratura e linguistica

a cura di Marco Duranti (Università di Verona), Jacopo Galavotti (Università di Padova), Marco Magnani (Università di Verona), Marco Robecchi (Universität Zürich)

La rivista, interamente open access, ha ottenuto la classificazione “A” da parte dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR).

Vai all’Indice e consulta il fascicolo online