Nuove banche dati acquisite dalla Biblioteca Umanistica

biglijacobiDal 2017 la Biblioteca Umanistica garantisce l’accesso a  3 nuove banche dati:

BiGLI – Bibliografia Generale della Lingua e della Letteratura Italiana online: versione digitale del periodico annuale ideato e realizzato dal Centro Pio Rajna, censisce e scheda, con criteri di alto rigore scientifico, tutto quanto viene pubblicato nel mondo, in libri e riviste scientifiche, in tema di lingua e letteratura italiana. La banca dati online integra in un unico archivio informatizzato tutte le annate fino ad oggi pubblicate (1991-2014) in cartaceo e di futura pubblicazione, garantendo un aggiornamento costante e periodico.

Jacoby online: risorsa online che riunisce in un unico archivio digitale le parti I-III della monumentale opera di Felix Jacoby, Die Fragmente der griechischen Historiker, la nuova edizione delle medesime, e le parti IV e V, completamente nuove.

Shakespeare in performance: collezione a testo pieno di documenti riguardanti la messinscena (copioni degli attori e dei suggeritori, brogliacci di scena contenenti indicazioni sull’illuminazione o gli allestimenti, ecc.) delle opere shakespeariane. Tratti dai cataloghi della Folger Shakespeare Library, questi rari e preziosi documenti raccontano la storia delle opere di Shakespeare e di come esse sono state rappresentate nei teatri della Gran Bretagna, Stati Uniti e del resto del mondo, tra il XVII e il XX secolo.

Per ricevere aiuto nella consultazione di questi e altri strumenti bibliografici, studiosi, studenti e laureandi di area umanistica dell’Ateneo fiorentino possono rivolgersi al servizio di Assistenza alla ricerca, presso il punto di servizio di Lettere in piazza Brunelleschi 4. Il servizio funziona su appuntamento, inviando una mail alla casella infouma@unifi.it.

Annunci

Shakespeare and his contemporaries 2014: call for papers

The British Institute of Florence- Call for Papers 2014 Italiano (1)E’ stato pubblicato il bando per il

6° Convegno di Studi Shakespeariani

organizzato dal British Institute of Florence per il 10 aprile 2014.

L’annuale Convegno di Studi Shakespeariani del British Institute of Florence è un forum interdisciplinare e bilingue inglese/italiano rivolto ai dottorandi e ai dottori di ricerca che abbiano conseguito il titolo da un massimo di 5 anni.

Il Convegno quest’anno avrà come tema Shakespeare and His Contemporaries: Forms of Nationhood. Saranno accolti contributi sul tema dell’identità nazionale e delle rappresentazioni dell’Inghilterra elisabettiana nella produzione letteraria di William Shakespeare e dei suoi contemporanei (drammaturghi, poeti e altro) attraverso diverse discipline, tra cui (ma non esclusivamente): letteratura, studi di comparatistica, storia, storia dell’arte, cinema e storia del teatro.

Vai al bando

Giornata di studi: Shakespeare and His Contemporaries.The Italian Connection

shakespeare2Il British Institute of Florence organizza nella giornata di giovedì 18 aprile

Shakespeare and His Contemporaries 

Graduate Conference sul tema The Italian Connection

Il Convegno, rivolto a dottorandi e neo-dottori (massimo da 5 anni) provenienti da tutte le università d’Italia, è patrocinato dall’Ateneo fiorentino e dal Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali.

Leggi il programma

 

British Institute of Florence: nuova pubblicazione online

ShakespeareIl British Institute of Florence annuncia la pubblicazione online del primo volume Proceedings of the “Shakespeare and His Contemporaries” Graduate Conference, che comprende atti scelti dei tre convegni promossi dall’Istituto nel triennio 2009-2011.

Il volume raccoglie elaborati in lingua inglese ed italiana che rispecchiano, per varietà di contenuti e metodologie di analisi, l’attuale vivace interesse in Italia per gli studi shakespeariani. I tredici contributi inseriti sono stati selezionati da un comitato di pari.

Leggi il volume